Skip to content Skip to footer

Credevo di essere felice. La matta voglia di vivere al massimo. Biografia di Fabrizio Capucci,
scritta da Fabrizio Capucci e Daniela Cicchetta Edizioni Augh (2024)


Sinossi

Un talento multiforme. Fabrizio Capucci nella sua esistenza ha lasciato il segno in ogni campo
in cui si è cimentato. Grazie al cinema sin da ragazzo è divenuto un volto noto, un attore e
produttore capace di misurarsi con importanti registi e autentiche leggende come Fellini e Totò.
Le esperienze sul set gli hanno permesso poi di imporsi nel mondo della pubblicità con grandi
innovazioni: gli spot della CBN sono entrati nell’immaginario collettivo e persino nel linguaggio
quotidiano. C’è il Capucci collezionista d’arte, l’uomo di sport che ha provato a far volare la
Viterbese; ma c’è anche il Capucci privato, che al di là di quanto riportato sui rotocalchi ha

convissuto con una spiccata sensibilità. Una storia che ha radici profonde, legate alla famiglia e
agli affetti; un cerchio che si ricongiunge sulla scia dei tanti ricordi, attraversando stanze
luminose e buie in compagnia della penna di Daniela Cicchetta. Con la consapevolezza di aver
amato la vita senza filtri, col vento in faccia e nuovi progetti sempre all’orizzonte.

AcquistaAmazonShare

Realizzazione siti web ITALA || P.IVA: 13062671006